Corallo: un colore per crescere che simboleggia lo stato di presenza.

Il corallo è un colore che rappresenta una larga gamma di gradazioni del corallo che si avvicinano al rosa e al rosso.

Nel 1500 circa fu usato per la prima volta il nome corallo per indicare una gradazione dell’arancione. In Oriente il corallo rosso si ricollega al primo chakra, detto Muladhara, la radice. Questo ci riporta al concetto di presenza e alla necessità del radicamento.




Molte volte le persone appassionate su argomenti di spiritualità vivono con la testa tra le nuvole. Sovente si cade nell’errore di perdere il contatto con la realtà materiale, alla quale non si è più presenti. Gli esercizi per riacquisire la presenza sono fondamentali: molti di essi riguardano la respirazione. Sentire il proprio respiro aiuta tanto la persona a ritornare al momento presente.

Il problema è che noi viviamo nel ricordo del nostro passato oppure nell’aspettativa del futuro, ma non siamo qui e ora. Il color corallo ci riporta all’attimo fuggente, perché infondo solo quello esiste. Il passato non esiste più, mentre il futuro non esiste ancora. I latini parlavano di hic et nunc (qui e ora) per indicare una condizione di massima presenza nello spazio e nel tempo.


Il colore corallo ci dice di pensare a ciò che stiamo facendo in quel dato momento e in quel preciso luogo. È classico l’esempio dell’autista che percorre un tratto di strada senza accorgersene. Questo caso diffuso di mancata presenza è solo uno dei tantissimi casi quotidiani in cui facciamo qualcosa pensando ad altro. Possiamo entrare in una stanza e non ricordare più perché siamo andati lì: abbiamo camminato senza la presenza. Possiamo mangiare senza renderci conto del sapore del cibo: anche questa è mancata presenza. In poche parole, tutte le volte che facciamo qualcosa meccanicamente, la stiamo facendo senza presenza.

Lo stato di presenza aiuta l’uomo a realizzare che non è solo una macchina, ma è un essere complesso e unico, capace di godere di ogni istante di vita. Se siamo presenti, godiamo di ogni attimo vissuto. L’insegnamento sulla presenza ci aiuterà a realizzare che non conta la destinazione, ma è importante godersi il viaggio.

Utilizzare il colore corallo consapevolmente significa chiedere aiuto al colore e farsi aiutare per essere più presenti.

Utilizzarlo negli accessori e nell’abbigliamento ci può aiutare per ancorare la presenza dentro di noi.

Un abbraccio di Luce e Colore,

Samya


Samya Ilaria Di Donato, conosciuta come Samya dei colori

Consulente del colore

Business and life coach


P.S. Un dono per te : scopri il test dei colori per capire quali sono i colori che possono aiutarti e quali sono i tuoi talenti su... www.samyadeicolori.it



Samya Ilaria Di Donato

Ricercatrice e scrittrice, consulente dei colori e ideatrice del metodo Coloranima® per l’uso consapevole dei colori nella vita. E’ nata in Italia e termina con lode l’ Accademia Artistica Marangoni di Milano, diventa giovanissima Presidente Associazione Italiana Consulenti di Immagine e prosegue i suoi studi a Londra con il Master S.E.S.E.F. in Marketing and Congress Managment, il Master in Marketing and Communication presso la Business School del Sole 24 Ore, la scuola di Counseling della Città della Luce e moltissimi altri corsi innovativi per la crescita personale e professionale. Scopre i colori nel 2001 quando le salvano la vita, da li parte un lunghissimo profondo studio su questa disciplina di cui incontra i più grandi maestri nel mondo e attraversa diverse tappe da cui nascono anche i suoi bestsellers Colori e Kabbalah per la ricerca dei significati nascosti dietro di colori, Colori e Percorso Alchemico, Colori e Fiabe e moltissimi coloratissimi studi ancora in corso.



Puoi trovare tutti colori Ballsmania® sul nostro sito.

Se vorrai condividere questo articolo ne saremmo molto felici! Aiutaci a diffondere i COLORI nel mondo!!

www.ballsmania.it


45 visualizzazioni

Seano - Carmignano - Italia / online@mirtaaccessori.it / +39 055 8704400